Rapporto sulle fondazioni bancarie
0 commenti 5 maggio 2009

Sul sito dell’Acri sono disponibili le bozze del tredicesimo rapporto sulle fondazioni di origine bancaria. Si trovano molti dati utili per approfondire il ruolo di queste organizzazioni a sostegno del nonprofit, ad iniziare dall’ammontare complessivo delle erogazioni che nel 2007 è stato pari a 1,7 miliardi di euro. Due stimoli su tutti. In primo luogo i beneficiari delle erogazioni non sono solo i soggetti non lucrativi ma anche gli enti pubblici in un rapporto rispettivamente pari a 2/3 – 1/3 che tende a rimanere stabile nel tempo. In secondo luogo le erogazioni sono in massima parte a favore di organizzazioni nonprofit di natura non imprenditoriale. Se si considerano, infatti, le sole cooperative sociali esse sono destinatarie di un importo pari al 2% del totale (circa 34 milioni di euro). Del resto guardando ai settori di attività a fare la parte del leone sono soprattutto la cultura (30,6% delle erogazioni) e la ricerca (14,4%), mentre l’assistenza sociale si ferma al 9,8%. Interessante, infine, il dato relativo alle erogazioni per attività di “sviluppo locale”: rappresentano il 10,4% del totale, pari a 177 milioni di euro (erano 98,9 nel 2006), e la maggior parte di queste risorse hanno finanziato iniziative per la “promozione dello sviluppo economico della comunità locale”.

commenti