Workshop: il nuovo programma
0 commenti 31 luglio 2013

L’organizzazione dell’undicesima edizione del Workshop sull’impresa sociale (12 e 13 settembre, Riva del Garda) entra nel vivo, con la release di una nuova e aggiornata versione del programma.

Cominciamo dalla fine. Per il pomeriggio di chiusura è prevista la sessione plenaria Annus horribilis o Annus mirabilis? Cronaca di un anno chiave per l’impresa sociale; un dibattito che ha per oggetto il qui e ora, in un momento, quello presente, che si configura come un’epoca chiave dalla quale far scaturire una nuova stagione per l’imprenditoria sociale. Ne discuteranno Franco Marzocchi, presidente di Aiccon, Gianfranco Marocchi, presidente del Consorzio Nazionale Idee in Rete, Stefano Granata, presidente del Gruppo Cooperativo CGM, Matteo Barlomeo, presidente di Avanzi e Ermanno Grassi, direttore generale di Itas Mutua.

E proseguiamo con l’inizio. Aprirà il Workshop Carlo Borzaga, presidente di Iris Network, con Multistakeholdership reloaded: come rilanciare il progetto di coinvolgimento e condivisione dell’impresa sociale; una discussione “reloaded” sull’approccio multistakeholder che ormai da una quindicina d’anni rappresenta la modalità più diffusa di interpretare il coinvolgimento nelle cooperative sociali.

L’altra sessione plenaria, prevista per il pomeriggio del 12 settembre, vedrà protagonista Ivana Pais, ricercatrice all’Università Cattolica di Milano e autrice del libro edito da Egea “La rete che lavora. Mestieri e professioni nell’era digitale”, in una discussione su Le nuove espressioni della condivisione: fare impresa per generare valore economico e sociale nelle reti digitali; Ivana Pais approfondirà l’impatto delle tecnologie e della cultura digitale nel valorizzare le relazioni in ambiti cruciali della nostra vita: lavorare, produrre, scambiare, ecc.

I momenti collettivi saranno intervallati dal ricco programma delle sessioni parallele, ben quattordici, che da molti anni rappresentano il cuore dei lavori del Workshop e che per quest’edizione si distingueranno in workshop buone prassi, masterclass e un panel di discussione. I temi saranno i più vari ed attuali, sul file rouge che fa da sfondo all’edizione 2013 del Workshop, ossia il come estrarre valore dalle relazioni innovando le forme di coinvolgimento dei diversi portatori di interesse: piattaforme on line di servizi collaborativi, le società di consulenza corporate per l’imprenditoria sociale, organizzare campagne per coinvolgere e sensibilizzare l’opinione pubblica, l’innovazione della filiera dell’economia carceraria, nuove relazioni tra pubblico e privato, la rigenerazione attraverso azioni dal basso per nuovi spazi pubblici, le forme di aggregazione tra imprese sociali, progetti comunitari delle imprese sociali, co-produrre servizi di welfare coinvolgendo gli utenti, apprendimenti strategici nelle imprese sociali, housing sociale di comunità, il mercato dell’innovazione sociale e molto altro ancora.

Un’edizione del Workshop intensa e ricca, anche di momenti definiti collaterali ma sempre più rilevanti come il Fuori Workshop (organizzato da The Hub Rovereto e Lama Development & Cooperation Agency), Fair Jail Expo, un’esposizione dei prodotti dell’economia sociale carceraria, una mostra fotografica sull’economia cooperativa francese.

E le iscrizioni sono sempre aperte, ma attenzione: solo fino a sabato 3 agosto con le tariffe scontate!

ISCRIZIONI  
HOTEL  http://www.rivatour.it/fiere-eventi/?IDSelect=23&viewPNL=1
TRANSFER  http://www.rivatour.it/fiere-eventi/?IDSelect=23&viewPNL=2

PROGRAMMA

W. www.irisnetwork.it
M. workshop@irisnetwork.it
T. +39.0461.283375
Facebook: WIS Workshop sull’Impresa Sociale
Twitter: @Iris_Network #WIS13

commenti