Conti formativi Fon.Coop
0 commenti 31 gennaio 2014

Con una dotazione di 17,7 milioni di euro è a disposizione delle imprese il Conto Formativo 2012 e l’anticipo del 2013. Per le risorse 2013, la programmazione di quest’anno ha dovuto tener conto del prelievo disposto nel maggio scorso dal Governo su tutti i Fondi Interprofessionali per finanziare la Cassa Integrazione in deroga. Il Fondo delle cooperative ha subito un taglio di 7,9 milioni di euro dei versamenti 2013, pari al 30,32% delle risorse attese. Il CdA di Fon.Coop si è impegnato a ridurre notevolmente l’impatto della decurtazione. In particolare per il Conto Formativo il “taglio” è decisamente lieve, solo del 6%.

Le imprese più piccole potranno presentare i piani in forma aggregata del valore minimo di 5.000 euro per tutto l’arco dell’anno. Inoltre i consorzi, le società capogruppo, i gruppi cooperativi paritetici, i “contratti di rete”, le società cooperative socie di una società cooperativa di secondo livello possono attivare il Conto Formativo di Gruppo, che consente di aggregare le risorse di tutte le associate per uno o più piani formativi.

Il Comunicato Stampa del Consiglio di Amministrazione sul taglio delle risorse.

commenti