I paper del Colloquio Scientifico 2015
0 commenti 20 giugno 2015

Ringraziando tutti gli autori per il lavoro e la collaborazione, segnaliamo in questo post i link a tutti i paper presenti alla IX edizione del Colloquio Scientifico sull’impresa sociale, svoltasi il 22 e 23 maggio 2015 presso il Dipartimento PAU (Patrimonio, Architettura, Urbanistica) dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria. I paper sono stati raccolti in una pubblicazione digitale di codice ISBN 978-88-909832-2-1.

 

Measuring social impact: the governance issue
Marika Arena, Giovanni Azzone, Irene Bengo, Mario Calderini (Department of Management, Economics and Industrial Engineering, Politecnico di Milano)

Messene Andata e Ritorno: analisi ed implicazioni dei processi di misurazione dell’impatto sociale
Filippo Montesi, Cecilia Grieco (Human Foundation, Roma)

L’impresa sociale in Italia: profili normativi e prospettive socio-economiche
Mirjam Ognibene, Giuseppe Notarstefano (Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali e Statistiche, Università di Palermo)

La localizzazione dell’imprenditoria sociale: una lettura dei dati censuari a livello regionale
Stefania Della Queva, Daniela De Francesco (ISTAT)

Imprenditorialità vs. responsabilità sociale: la startup innovativa a vocazione sociale
Walter Vesperi, Vittorio D’Aleo, Giacomo Morabito, Salvatore Lo Bue (Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Ambientali e Metodologie Quantitative, Università di Messina)

User orientation and capital structure in the Italian social residential service sector
Alessandro Fedele (Facoltà di Economia e Management, Libera Università di Bolzano), Raffaele Miniaci (Dipartimento di Economia e Management, Università di Brescia)

La co-production applicata all’innovazione sociale dei servizi per l’infanzia e la famiglia
Claudia Pedercini (Dipartimento Tempo, Spazio, Immagine e Società, Università di Verona)

Le cooperative sociali come strumento delle politiche attive del lavoro
Giuseppe Critelli (Università Mediterranea di Reggio Calabria), Cosimo Cuomo (Regione Calabria), Michele Mosca (Dipartimento di Scienze Politiche, Università di Napoli “Federico II”)

Un’altra economia è possibile? L’impresa sociale tra scenari globali e reti locali
Gian-Luigi Bulsei (Dipartimento di Studi Umanistici, Università del Piemonte Orientale – Centro di Ricerca Interdisciplinare sulle Società Locali)

Dalla funzione sociale alla cooperazione di comunità: la strada possibile per la cooperazione di consumo trentina
Stefania Turri, Sara Depedri (Euricse)

Imprese di comunità come nuovi attori delle politiche urbane
Claudio Calvaresi, Carolina Pacchi, Davide Zanoni (Avanzi, Milano)

Sharing economy e modelli di organizzazione
Guido Smorto (Dipartimento di Scienze Giuridiche, Università di Palermo)

Performatività del welfare? Un’analisi delle pratiche e dei discorsi dei coworking plus (CO+)
Maurizio Busacca (Dipartimento di Management, Università Ca’ Foscari Venezia)

Volontariato e salute percepita in Italia
Damiano Fiorillo (Dipartimento di Studi Aziendali ed Economici, Università di Napoli “Parthenope”), Nunzia Nappo (Dipartimento di Scienze Politiche, Università di Napoli “Federico II”)

Le città moderne: a rischio di povertà relazionale. L’imprenditoria sociale come proposta di terapia
Melania Verde, Raffaele Postiglione, Riccardo Volpe (Dipartimento di Scienze Politiche, Università di Napoli “Federico II”)

Il modello della solidarietà circolare nella progettazione degli inserimenti socio lavorativi in Sardegna: il ruolo dell’impresa comunitaria per fronteggiare vecchie e nuove povertà
Daniela Pisu (Dipartimento di Scienze Politiche, Scienze della comunicazione e Ingegneria dell’Informazione, Università di Sassari)

Quale ecosistema per la diffusione dell’impresa sociale?
Massimo Lori, Ilaria Vannini (ISTAT)

Modelli e strumenti di finanziamento dell’impresa sociale: impact investments e social bond, crowdfunding e microcredito
Vittorio D’Aleo, Salvatore Lo Bue, Walter Vesperi, Giacomo Morabito (Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Ambientali e Metodologie Quantitative, Università di Messina / Startup Mediterranean Lab)

Public funding per le imprese sociali: sfide ed evoluzioni
Alessandro Rizzello, Maria Cristina Migliazza, Rosella Carè, Annarita Trotta (Dipartimento di Scienze Giuridiche, Storiche, Economiche e Sociali, Università “Magna Grecia” di Catanzaro)

Il ruolo dell’impresa sociale nella promozione dello sviluppo umano: un diverso modo di relazionarsi con la Pubblica Amministrazione
Giuseppe Critelli (Università Mediterranea di Reggio Calabria), Mauro Baldascino, Michele Mosca (Dipartimento di Scienze Politiche, Università di Napoli “Federico II”)

Big data e nuove opportunità per l’innovazione sociale
Lorenzo Benussi (Consorzio TOP-IX, Torino), Debora Caloni (Department of Management, Economics and Industrial Engineering, Politecnico di Milano)

Le start-up innovative a vocazione sociale: il ruolo dell’entrepreneurship ecosystem e l’impatto sul capitale sociale
Laura Michelini (Dipartimento di Scienze economiche, politiche e delle lingue moderne, LUMSA Università), Gennaro Iasevoli (Dipartimento di Scienze Umane, LUMSA Università)

Si può descrivere la creazione di innovazione sociale? Il progetto pilota di valutazione delle prime idee imprenditoriali finanziate dal progetto FaciliTo Giovani del Comune di Torino
Laura Corazza (Dipartimento di Management, Università di Torino), Laura Sacco (Corep / Laboratorio per la Sussidiarietà Progetto Osservatorio Economia Civile c/o Camera di commercio di Torino), Maria Franca Norese (Dipartimento di Ingegneria Gestionale e della Produzione, Politecnico di Torino)

Da dove nasce l’innovazione sociale? La “riconoscibilità” tra innovatori sociali nel network Ashoka: evidenze empiriche tra regioni e settori
Riccardo Maiolini, Luca Mongelli, Francesco Rullani (Dipartimento di Impresa e Management, LUISS Guido Carli), Alessandro Valera (Ashoka Italia)

Studio dei modelli di business per favorire il successo delle attività imprenditoriali a vocazione sociale
Matteo Castagno, Elisa Pautasso, Michele Osella (Istituto Superiore Mario Boella, Torino)

Accountability e organizzazioni non profit: quale possibile ruolo per il reporting integrato?
Luca Bartocci, Francesca Picciaia (Dipartimento di Economia, Università di Perugia)

Il partenariato pubblico-privato per la cultura: il caso Officine Culturali
Claudia Cantale (Dipartimento di Scienze Umanistiche, Università di Catania), Francesco Mannino (Officine Culturali Catania), Anna Mignosa (Dipartimento di Economia e Impresa, Università di Catania)

L’estensione dell’impatto sociale: un’analisi con il metodo delle “6 W”
Laura Corazza, Alessandro Migliavacca, Damiano Cortese, Mariangela Longo (Dipartimento di Management, Università di Torino)

La politica europea per l’impresa sociale: opportunità e vincoli per l’imprenditorialità calabrese
Giacomo Morabito, Walter Vesperi, Salvatore Lo Bue, Vittorio D’Aleo (Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Ambientali e Metodologie Quantitative, Università di Messina)

Social sharing: a new paradigm for social enterprise?
Andrea Bernardoni (Legacoopsociali Nazionale), Angelo Gasparre (Dipartimento di Economia, Università di Genova)

Rigenerare il welfare: azioni di sistema anticrisi, il caso S-Nodi a Torino
Tiziana Ciampolini (S-Nodi, Torino), Anna Mignosa (Dipartimento di Economia e Impresa, Università di Catania)

L’innovazione delle cooperative sociali tra mercato e comunità
Andrea Bernardoni (Legacoopsociali Nazionale), Antonio Picciotti (Dipartimento di Economia, Università di Perugia)

Le imprese sociali e i beni confiscati: il panorama attuale in Italia
Salvatore Lo Bue, Giacomo Morabito, Vittorio D’Aleo, Walter Vesperi (Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Ambientali e Metodologie Quantitative, Università di Messina)

Il Capitale Intellettuale nelle ONP italiane
Simone Borra, Luigi Corvo, Andrea Sonaglioni (Dipartimento di Studi Governo Filosofia, Università di Roma “Tor Vergata”)

Impresa sociale al servizio della “buona occupazione”: una biodiversità da tutelare
Licia Allegretta (Dipartimento di Sociologia, Università Cattolica S. Cuore Milano, Barbara Barabaschi (Dipartimento di Scienze Economiche e Sociali, Università Cattolica S. Cuore Piacenza)

Old man working with hammer and chisel on bronze sculpture

commenti