Economia collaborativa nelle imprese cooperative
0 commenti 28 gennaio 2016

Economia collaborativa e innovazione nelle imprese cooperative: opportunità emergenti e sfide per il futuro”: è il titolo del saggio breve curato da Elena Como (LAMA Development and Cooperation Agency) e Francesca Battistoni (Social Seed) pubblicato oggi sulla rivista Impresa Sociale.

L’economia collaborativa definisce un nuovo modello organizzativo e di business basato sull’uso di piattaforme digitali per connettere tra loro persone che vogliono scambiarsi beni o servizi in modo diretto, semplice, e con la minima intermediazione. Tale modello ha visto un boom negli ultimi anni, soprattutto grazie alla rapida crescita di alcune piattaforme che ne hanno mostrato l’enorme potenziale in termini di mercato e di valore commerciale. Sono tuttavia rimaste nell’ombra le esperienze che hanno cercato di usare il modello piattaforma in connessione con finalità di tipo più solidaristico o sociale. Questo contributo vuole mettere in luce le aspirazioni e le potenzialità dell’economia collaborativa per le imprese cooperative, discutendo come queste possono fare uso di tale modello o mutuarne parzialmente alcuni elementi, adattandoli attentamente alle proprie finalità ed identità. Al termine dell’analisi, si proverà inoltre a delineare alcune sfide per il futuro e a richiamare gli aspetti maggiormente critici sui quali sarà necessaria ulteriore ricerca e riflessione, sia dentro che fuori dal mondo cooperativo.

Buona lettura!

anfiteatro-570x330

The International Participants Guide Expo – YellowOffice

Tutte le immagini del numero 6.2015 della rivista Impresa Sociale sono tratte da progetti realizzati dallo studio YellowOffice che ringraziamo per la collaborazione.

commenti

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>