Crowdfunding sociale: al Sud si fa con Meridonare
0 commenti 4 marzo 2016

Contribuire a migliorare la propria comunità sostenendo e supportando in prima persona iniziative sociali e filantropiche. E’ questa la mission che ispira l’azione di Meridonare, una piattaforma di crowdfunding per realizzare progetti con finalità sociali, culturali e civiche nel Mezzogiorno.

Nata grazie alla collaborazione tra l’Istituto Banco di Napoli Fondazione, la Fondazione di Comunità del Centro Storico di Napoli e L.I.V.E.S. Fundraising, Meridonare ospita solo progetti con finalità sociali, legati al concetto di pubblico interesse, all’aumento delle capabilities, alla relazione tra sviluppo umano e capitale sociale, alla costruzione di networking territoriali.

Meridonare non è solo piattaforma di crowdfunding, ma una start up innovativa a vocazione sociale che offre servizi di consulenza mirati alla pianificazione, progettazione, realizzazione e monitoraggio delle campagne che favoriscano il coinvolgimento dei territori interessati dalle iniziative. Soci e fondatori si pongono come obbiettivi principali diffondere la cultura del dono, la reciprocità nel donare, il benessere sociale, lo sviluppo locale, in un’ottica di creazione di percorsi di infrastrutturazione sociale e di meccanismi di accrescimento del capitale sociale.

Approfondimenti: citata come best practice di piattaforma di crowdfunding con finalità sociali nel Secondo Rapporto sul Secondo Welfare in Italia di Percorsi di Secondo Welfare (a cura di Franca Maino e Maurizio Ferrera).

tumblr_nq5aayFKOG1slhhf0o1_1280

commenti