Banca Etica a sostegno di progetti di crowdfunding
0 commenti 1 aprile 2016

Da Banca Etica 37mila euro per il crowdfunding di progetti innovativi: è questo l’impegno della banca a sostegno di idee progettuali intese a promuovere nuove economie sociali e solidali, attivare e consolidare processi di rigenerazione urbana, tutelare i beni comuni.

Attraverso un bando pubblico saranno selezionati 10 progetti da promuovere sulla piattaforma di crowdfunding Produzioni dal Basso. Nel caso le campagne raggiungano il 75% del budget target, Etica Sgr, società del gruppo Banca Etica, erogherà una donazione del 25% rimanente. Tale donazione è resa possibile dal Fondo per il Microcredito e il Crowdfunding, costituito per scelta volontaria dei clienti di Etica Sgr di devolvere lo 0,1% del capitale sottoscritto (1 euro ogni mille).

Questo è il primo bando italiano che unisce la potenzialità dei finanziamenti dal basso al supporto di un fondo bancario. Possono aderire progetti di organizzazioni, imprese o persone che si impegnino a scegliere la finanza etica per lo sviluppo dell’attività di crowdfunding. Il budget massimo sarà di 15mila euro a progetto e la raccolta fondi avverrà con la modalità “raccogli tutto” (definito il budget, la scadenza e le eventuali ricompense si raccolgono tutti i fondi maturati alla scadenza).

imm1

commenti