Impresa sociale e rigenerazione di asset comunitari
0 commenti 29 maggio 2016

Negli ultimi anni l’impresa sociale ha mostrato grande capacità d’azione nella rigenerazione di asset comunitari anche complessi (beni confiscati, aree pubbliche, aree industriali dimesse, rigenerazione urbana, etc.), tracciando il percorso suggerito dal premio Nobel Elinor Ostrom di una “terza via” tra Stato e mercato in grado di evitare la celebre “tragedia dei beni comuni”, ossia che l’uso indiscriminato – abuso – da parte di tutti, e peggio ancora il disinteressamento – disuso – impedisca e/o riduca i benefici che essi possono generare per le comunità.

Questo tema sarà occasione di confronto e dibattito scientifico della sessione “Impresa sociale e rigenerazione di asset comunitari”, in programma per venerdì 10 giugno alle ore 15.30 all’interno della X edizione del Colloquio Scientifico sull’impresa sociale (Napoli, 10-11 giugno 2016).

Questa sessione intende presentare e discutere temi riguardanti le forme di auto-organizzazione e innovazione dal basso delle comunità locali che costituiscono proposte pionieristiche nell’ambito della gestione, governance collaborativa pubblico-privata e rigenerazione di asset comunitari in grado di creare uno sviluppo economico e sociale centrato sulla persona.

 

Impresa sociale e rigenerazione di asset comunitari

venerdì 10 giugno 2016 | ore 15.30 | Dipartimento di Scienze Politiche, Università degli Studi di Napoli “Federico II” | Colloquio Scientifico sull’impresa sociale

Discussant: Michele Mosca (Università degli Studi di Napoli “Federico II”), Silvia Sacchetti (The Open University UK)

Introduzione a cura di Lorenzo Sacconi (Università degli Studi di Trento / EconomEtica)

Il valore sociale degli interventi di social housing. Il caso del “Borgo Sostenibile” di Figino
Giordana Ferri (Fondazione Housing Sociale), Claudia Pedercini (Fondazione Housing Sociale / Università degli Studi di Verona)

La rigenerazione urbana attraverso la cultura e l’innovazione sociale
Fabrizio Montanari (Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia)

La storia economica e sociale del Meridione restituita alla comunità. L’Archivio Storico del Banco di Napoli
Antonio Minguzzi (Università degli Studi del Molise)

 

PROGRAMMA COLLOQUIO SCIENTIFICO

ISCRIVITI SUBITO

(Le iscrizioni si chiuderanno lunedì 6 giugno 2016)

P59BNODGE2

commenti