Finanza a Impatto Sociale: bando Miur da 1 milione di euro
0 commenti 28 novembre 2016

Sviluppare prototipi sperimentali di modelli e strumenti sul tema della finanza a impatto sociale: è l’obiettivo dell’avviso per la presentazione di proposte progettuali dal titolo “Social Impact Finance – Una rete per la ricerca” pubblicato dal MIUR (Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca).

Con una dotazione complessiva di 1 milione di euro, il bando intende finanziare progetti di studio e ricerca volti a sviluppare modelli di innovazione finanziaria in risposta a bisogni sociali e a offrire la base di conoscenza e i dati necessari alla sperimentazione di modelli finanziari innovativi. In particolare, le ricerche selezionate dovranno analizzare approcci e modelli finalizzati a modernizzare le politiche e i servizi sociali, fornendo allo stesso tempo informazioni utili a misurare l’impatto degli strumenti di impact investment.

Per contribuire a creare la base di conoscenza necessaria allo sviluppo del settore della finanza a impatto sociale in Italia, le proposte progettuali dovranno:

  • creare una base di evidenze empiriche tramite la raccolta e sistematizzazione di dati quantitativi e qualitativi sui casi di successo esistenti e sulle potenzialità del settore in termini di domanda e offerta;
  • sviluppare prototipi sperimentali di modelli e strumenti a impatto sociale.

Il bando si rivolge a università statali ed enti pubblici di ricerca vigilati dal MIUR che – collegandosi in gruppi composti da un minimo di 3 a un massimo di 5 soggetti – hanno l’opportunità di presentare proposte con un costo compreso tra 350 mila euro e 495 mila euro. I progetti devono prevedere attività di durata massima triennale. Le proposte devono essere presentate tramite lo sportello telematico Sirio entro il 2 dicembre 2016, data di scadenza del bando.

Avviso per la presentazione di proposte progettuali di ricerca “Social impact finance – un rete per la ricerca”

stocksnap_ixraj0ar09

commenti