Verso una sharing economy equa: il ruolo delle piattaforme cooperative
0 commenti 25 novembre 2016

Si terrà il 5 dicembre 2016 a Bruxelles la conferenza Towards a fair sharing economy: The role and place of cooperative platforms. Organizzata da La Coop des Communs, Confrontations Europe, P2P Foundation, SMart, CECOP – CICOPA Europe, OuiShare e CESE, il convegno si interrogherà su come i principi del platform cooperativism si allineino a numerose iniziative comunitarie a sostegno di un’economia equa e fondata sulla condivisione, e di come buone pratiche già esistenti possano contribuire alla ridefinizione di policy a livello europeo.

Nato nel 2015 per proporre un’alternativa al fenomeno del platform capitalism (termine usato per definire le grandi piattaforme digitali capitalistiche di on demand economy, che hanno poco a che vedere con la creazione di valore condiviso, concentrandosi invece sull’estrazione di valore – e risorse – dalle piattaforme stesse), il platform cooperativism mette al centro il tema della proprietà e della governance delle piattaforme ed i problemi che ne derivano; sostiene una gestione della piattaforma in forma cooperativa ed una chiara regolamentazione delle forme di lavoro, ponendo particolare attenzione alla ridistribuzione del valore all’interno della comunità (lavoratori e utenti).

Una governance cooperativa delle piattaforme digitali può contribuire alla creazione di un’economia equa e attenta all’impatto sociale generato. Allora stesso tempo, le nuove pratiche digitali decentrate e di condivisione (es. blockchain) possono favorire un rinnovamento del movimento cooperativo e dell’economia sociale e solidale europea.

I lavori saranno avviati da Luca Jahier (presidente del Gruppo III del CESE), da Michel Bauwens (fondatore della P2P Foundation, che concentrerà il suo intervento su Concepts and challenges: sharing economy, concentration and value chain capture/place and role of cooperation and common-based innovations) e Nathan Schneider e Trebor Scholz, fondatori e sostenitori del movimento del platform cooperativism.

Sul tema segnaliamo inoltre l’evento Open 2017. Platform cooperativism (Londra, 16-17 febbraio 2017), la prima conferenza inglese interamente dedicata al platform cooperativism, che segue al grande evento internazionale tenutosi a New York nel 2015 (“Platform Cooperativism. The Internet. Ownership. Democracy”).

 

Suggeriamo qui alcune riflessioni per il contesto italiano.

Economia collaborativa e innovazione nelle imprese cooperative: opportunità emergenti e sfide per il futuro
Elena Como, Francesca Battistoni (Impresa Sociale)

Sharing economy e modelli di organizzazione
Guido Smorto (paper Colloquio Scientifico sull’impresa sociale 2015).


Piattaforme cooperative alla prova dei fatti
Paolo Venturi, Flaviano Zandonai (The Way – uidu.org)

Il mago di Oz e il platform cooperativism
Guido Smorto (cheFare)

Platform Cooperativism: contro il modello Uber, motivazioni e sfide di un nuovo mutualismo
Elena Taverna (Collaboriamo)

sfocato

commenti