Verso una nuova era dell’innovazione sociale?
0 commenti 22 dicembre 2017

Si è svolta qualche settimana fa a Lisbona (27-28 novembre 2017) la conferenza internazionale Opening up to an Era of Social Innovation, organizzata dalla Commissione Europea, dal Governo Portoghese e dalla Fondazione Calouste Gulbenkian, ad inaugurare una nuova stagione di politiche della Commissione sul tema dell’innovazione sociale.

L’evento ha riunito ricercatori di fama internazionale, imprenditori sociali, rappresentanti della società civile, policy maker nazionali e regionali, finanziatori, filantropi, venture capitalists ecc., con l’obiettivo di rilanciare il dibattito sulle politiche comunitarie a sostegno nell’innovazione sociale, nonché aggiornarne sulle direzioni di sviluppo del prossimo Programma Quadro (FP 2020-27) della Commissione Europea su Ricerca e Innovazione. Un Programma Quadro che, nelle intenzioni, si pone l’obiettivo di riconciliare dimensione economica e sociale, integrando l’innovazione sociale in ogni sua parte per aumentarne l’efficacia come strumento di politica pubblica.


La conferenza è stata inoltre occasione di lancio del Policy Paper Social Innovation as a Trigger for Transformations. The Role of Research, curato da Frank Moulaert, Abid Mehmood, Diana MacCallum, e Bernhard Leubolt.

Il report esamina il ruolo dellinnovazione sociale nei progetti di Ricerca e Innovazione finanziati dallUnione Europea nellambito del VII Programma Quadro e Horizon 2020.

In particolare evidenzia la rilevanza della ricerca sull’innovazione sociale nella definizione delle politiche e nelle trasformazioni socio-politiche europee, fornendo indicazioni su come la ricerca stesa possa contribuire a rafforzare ulteriormente i programmi della Commissione.

commenti