La rivista Impresa Sociale edita da Iris Network rilancia la storica rivista fondata dal Gruppo Cooperativo CGM. La disponibilità di conoscenze sull’impresa sociale rappresenta una questione centrale per analizzare le caratteristiche e le peculiarità di queste imprese, oltre che per mettere alla prova i modelli teorico-interpretativi che le riguardano e, con essi, le politiche che ne sostengono lo sviluppo.

Esiste uno spazio sempre più ampio per una conoscenza sull’impresa sociale che sia:

  • catalitica: capace di attrarre contributi di natura diversa, ma che condividono il medesimo interesse per quelle imprese private che producono beni e servizi ad elevato impatto sociale in vista di obiettivi di interesse generale;
  • attivabile: in grado di porsi a diretto contatto con i processi di sviluppo che caratterizzano le esperienze più innovative di impresa sociale in Italia e all’estero;
  • accessibile: disponibile a un pubblico vasto e variegato eliminando barriere linguistiche, di comprensione, di fruibilità, con l’intento di stimolare l’interazione tra mondo della produzione scientifica e sistemi esperti impegnati nella promozione e gestione di imprese sociali.

Impresa Sociale pubblica articoli, case histories, commenti a documenti di policy, recensioni di libri e altri materiali inerenti l’impresa sociale: caratteristiche costitutive, modelli organizzativi e forme giuridiche, elementi di management, politiche di sviluppo.

www.rivistaimpresasociale.it

Ultimi post rivista

25/10/2018 16:33 Domanda e offerta di capitale per l’impatto sociale L’offerta di capitali per iniziative e progetti che intendono realizzare un impatto sociale è in aumento, sia in termini di ammontare delle risorse che di varietà di soggetti finanziatori. Si tratta di una crescita che contribuisce, a tutti gli effetti, ad influenzare le forme ed i modelli d’impresa sociale? E ... >
19/10/2018 13:55 Gli strumenti finanziari alla luce della riforma del terzo settore Ospitiamo sul numero 10 della rivista Impresa Sociale un'approfondimento di Guido Cisternino (responsabile del Servizio Terzo Settore ed Economia Civile presso UBI Banca) sugli strumenti finanziari e la finanza sociale alla luce della riforma del terzo settore. Il tema della finanza per rispondere ai bisogni sociali è più che mai attuale e al ... >
26/07/2018 16:35 Innovazione sociale e sviluppo territoriale Siamo lieti di ospitare, sulle pagine della rivista Impresa Sociale, un saggio a cura di Frank Moulaert con i colleghi Alessandra Manganellii e Pieter Van der Broek, che sintetizza un percorso che è insieme di ricerca e culturale. Un contributo – dal titolo “Innovazione sociale e sviluppo territoriale” – che mette in ... >
26/07/2018 16:33 Il contratto di rete come strategia di rigenerazione urbana Il paper “Il contratto di rete come strategia di rigenerazione urbana. Il caso di Piazza Mercato a Napoli” – pubblicato sul numero 10 della rivista Impresa Sociale, a cura di Melania Verde (Università degli Studi di Napoli “Federico II”) affronta il tema della rigenerazione di aree urbane che vertono in condizioni ... >

 

26/07/2018 08:57 L’impresa come istituzione sociale Le scienze sociali hanno gradualmente sottratto il tema dell’impresa e dell’azione imprenditoriale al campo di trattazione esclusivo della scienza economica. L’impresa è un’istituzione storica e sociale dotata di specifiche modalità di organizzazione, fondate su rapporti di cooperazione e di conflitto tra gli attori sociali che le danno vita. In quanto ... >
05/06/2018 15:46 Reti collaborative, commons cognitivi e sense-making Reti collaborative, commons cognitivi e sense-making Nuovi modi di usare il legame sociale per generare valore Enzo Rullani (Università Ca' Foscari di Venezia) Impresa Sociale, n.10.2017 Le innovazioni disruptive che emergono dalla rivoluzione digitale in corso portano indubbiamente il segno dell’energia individualistica degli esploratori che, partendo dal “garage”, sono riusciti a proporre soluzioni di successo, diventando ... >
05/06/2018 15:00 La competitività è maggiore per le imprese coesive: sogno o realtà? La grande crisi finanziaria e le conseguenti crisi dell’economia reale e sociale hanno scosso la visione neoliberista che l’impresa debba mirare al solo profitto, esaltando invece il ruolo della responsabilità sociale d’impresa (RSI). Imprese più responsabili verso gli stakeholder sono ora giudicate preziose per favorire l’inclusione sociale. Ma il tradeoff ... >
06/05/2018 17:56 Stakeholder engagement e impatto sociale nei servizi sociali Stakeholder engagement e impatto sociale nei servizi sociali: la sperimentazione MARAC in Trentino. È il titolo di un nuovo caso studio pubblicato sulla rivista Impresa Sociale, a cura di Ericka Costa (Università degli Studi di Trento) e Laura Castegnaro (Provincia Autonoma di Trento). L’obiettivo dello studio è introdurre una sperimentazione di ... >