Impresa sociale e Mezzogiorno
0 commenti 29 maggio 2016

Il Sud Italia rappresenta, da un punto di vista sociale ed economico, un contesto molto importante rispetto al quale declinare con attenzione lo sviluppo dell’impresa sociale. Si tratta infatti di un territorio che registra ancor oggi problemi legati a una economia stagnante e con segnali di cambiamento ancora deboli. E’ quindi necessario comprendere a quale stadio si collocano le strategie che puntano sulla promozione dell’impresa sociale rispetto ad agende di policy che mobilitano impegni e risorse su un’ampia gamma di settori. Vi è inoltre una questione più specifica che riguarda i modelli di impresa sociale (e di una più vasta imprenditorialità sociale) da mettere in gioco per promuovere nuovi schemi di sviluppo su base locale.

Questi temi saranno occasione di confronto della sessione “Impresa sociale e Mezzogiorno. Il contributo per un nuovo policy framework dello sviluppo locale“, in programma per venerdì 10 giugno alle ore 14 all’interno della X edizione del Colloquio Scientifico sull’impresa sociale (Napoli, 10-11 giugno 2016).

 

Impresa sociale e Mezzogiorno. Il contributo per un nuovo policy framework dello sviluppo locale

venerdì 10 giugno 2016 | ore 14 | Dipartimento di Scienze Politiche, Università degli Studi di Napoli “Federico II” | Colloquio Scientifico sull’impresa sociale

Ne discutono:

Carlo Borgomeo (Fondazione Con il Sud)

Paola De Vivo (Università degli Studi di Napoli “Federico II”)

Giorgio Marcello (Università della Calabria)

Modera: Marco Musella (Università degli Studi di Napoli “Federico II”)

 

PROGRAMMA COLLOQUIO SCIENTIFICO

ISCRIVITI SUBITO

(Le iscrizioni si chiuderanno lunedì 6 giugno 2016)

XO8V7U7YMJ

commenti