Un anno di Impresa Sociale
0 commenti 7 febbraio 2014

Nel 2013 Iris Network ha lanciato una nuova rivista scientifica italiana online sul tema dell’impresa sociale: Impresa Sociale, appunto. La storica rivista di proprietà del Gruppo Cooperativo CGM, edita per molti anni da Euricse, dallo scorso anno ha cambiato veste: editore, direzione e board, formato, contenuti.

Dopo la sperimentazione di un numero zero nel 2013 sono usciti due numeri: numero 1 e numero 2, che ha chiuso le pubblicazioni qualche settimana fa. Prima di ripartire con le uscite del 2014, è quindi tempo di qualche considerazione.

A più di trent’anni dalla comparsa delle prime esperienze pioniere, la disponibilità di conoscenze sull’impresa sociale rappresenta una questione centrale, ancor più che nel recente passato, per analizzare nel dettaglio le caratteristiche e le peculiarità di queste imprese, oltre che per mettere alla prova i modelli teorico–interpretativi che le riguardano e, con essi, le politiche che ne sostengono lo sviluppo. Esiste uno spazio sempre più ampio per una conoscenza sull’impresa sociale che possa essere:

  • catalitica: capace di attrarre contributi di natura diversa, ma che condividono il medesimo interesse per quelle imprese private che producono beni e servizi ad elevato impatto sociale in vista di obiettivi di interesse generale;
  • attivabile: in grado di porsi a diretto contatto con i processi di sviluppo che caratterizzano le esperienze più innovative di impresa sociale in Italia e all’estero;
  • accessibile: disponibile a un pubblico vasto e variegato eliminando barriere linguistiche, di comprensione, di fruibilità, con l’intento di stimolare l’interazione tra mondo della produzione scientifica e sistemi esperti impegnati nella promozione e gestione di imprese sociali.

Con questi obbiettivi Impresa Sociale ha iniziato le sue pubblicazioni, concedendosi il 2013 come hanno di sperimentazione e riflessione. Molti i temi affrontati: governance, metriche di impatto sociale, profili normativi e assetti giuridici, sviluppo locale, modelli e strumenti di finanziamento, politiche comunitarie – il tutto attraverso la pubblicazione di saggi, casi studio, commenti a documenti di policy, recensioni – nella convinzione di creare un legame conoscitivo tra chi la ricerca la produce e i sistemi esperti impegnati nella promozione e gestione delle imprese sociali.


Sito Impresa Sociale

Archivio

Vi ricordiamo inoltre che tutti i contributi sono scaricabili anche in formato pdf.

Esiste poi un lato più “sociale” della rivista: il suo Forum, luogo di discussione, confronto, proposta, condivisione sui temi dell’impresa sociale e affini. Al momento sono aperte tre discussioni. La prima affronta un tema di grande attualità e di altrettanto grande controversia: le modifiche necessarie per rilanciare la normativa in materia di impresa sociale. Nel secondo topic Paolo Venturi (Aiccon) stimola riflessioni su un argomento quanto mai attuale e sempre più rilevante: la finanza per l’impresa sociale. Infine Andrea Vecci (Valori), si occupa di rapporti con la pubblica amministrazione e dei servizi pubblici, a partire dal caso inglese del Social Value Act.

Alcune delle pubblicazioni 2013 (tutte consultabili e scaricabili sul sito – per semplicità, sezione Archivio).

Bassi A. (2013), Una nuova metrica per l’impresa sociale: il sistema di rilevazione del Valore Aggiunto Sociale.

Belloni M. (2013), L’impresa sociale multistakeholder: sistemi e strutture di governo. Il caso studio delle MAG.

Bonfante G. (2013), Un nuovo vestito per l’impresa sociale.

Borzaga C. (2013), Innovazione sociale e impresa sociale: un legame da sciogliere, editoriale.

Busacca M. (2013), Oltre la retorica della Social Innovation.

Chiaf E. (2013), Il valore creato dalle imprese sociali di inserimento lavorativo.

Degli Antoni G., Sabatini F. (2013), Cooperative sociali, motivazioni intrinseche e creazione di network.

Delle Cave L. (2013), Forme, dinamiche e reti sussidiarie del terzo settore nella realtà.

D’Isanto F., Fuscaldo M., Musella M. (2013), La misura dello scarring effect nelle cooperative sociali italiane.

Jahier L. (2013), Oltre l’economia e la moneta: una nuova dimensione sociale dell’Europa, commento.

Le Xuan S., Tricarico L. (2013), Le Community Enterprises in Gran Bretagna: imprese sociali come modello di rigenerazione.

Maiolini R., Rullani F., Versari P. (2013), Rendere sociali le imprese. Impatto sociale, confini dell’impresa e rete di stakeholder.

Rei D. (2013), Risorse, condizioni e vincoli all’imprenditorialità sociale: dinamiche e potenzialità nell’area torinese.

Scalvini F. (2013), Una rivista nuova per una nuova stagione dell’impresa sociale, editoriale, Impresa Sociale,

Zandonai F. (2013), Una nuova stagione di politiche europee per l’impresa sociale: implementazione e ricadute dell’Iniziativa per l’imprenditoria sociale, commento.

Zandonai F. (2013), Quel che unifica le diverse forme di socialità dell’impresa, editoriale.

commenti