Comitati per l’impresa sociale
1 commento 8 Febbraio 2012

La dizione corretta e’ la seguente: Comitati per l’impresa sociale, la cooperazione e – a sorpresa – il microcredito. Si tratta di un’importante iniziativa per il rilancio dell’impresa sociale in Italia promossa da Unioncamere grazie anche a un accordo con il Forum del Terzo Settore. I Comitati, infatti, dovranno essere costituiti nei prossimi tempi presso tutte le Camere di Commercio italiane. La prima che si e’ attivata in tal senso e’ quella di Matera che ha pubblicato addirittura un bando per individuare i componenti. Ma presso molte altre Camere – Milano, Roma, Torino, Brescia, ecc. – sono già attive iniziative assimilabili ai nuovi Comitati. Una notizia da accogliere con piacere, perché si tratta, di fatto, della prima politica a favore dell’impresa sociale da quando e’ stata approvata la nuova normativa, ormai sette anni fa. Iris Nework seguirà il processo di costituzione dei Comitati, forte della partnership con Unioncamere che ha portato alla redazione del nuovo Rapporto sull’impresa sociale ormai di prossima uscita.

commenti
08/02/2012 22:29 franco nunziata
ottima iniziativa!