Iris Network è la rete nazionale degli istituti di ricerca sull’impresa sociale. Sostiene attività di indagine empirica e di riflessione teorica per favorire una conoscenza approfondita delle organizzazioni di impresa sociale, affermandone il ruolo e migliorando la loro capacità di intervento.

Promuove riflessioni, approfondimenti e scambi di informazioni tra istituti di ricerca, enti di ricerca, università, singoli ricercatori e tra questi ed il mondo dell’imprenditoria sociale. Non è un’associazione di rappresentanza, né un’agenzia di sviluppo, quanto un contesto generativo all’interno del quale veicolare una conoscenza attivabile – cioè orientata a sostenere lo sviluppo – creando un circolo virtuoso tra comunità scientifica e addetti ai lavori.

Ultimi post dalla rete

20/12/2017 12:48 ISIRC 2018 | International Social Innovation Research Conference Si terrà dal 3 al 5 settembre 2018 a Heidelberg (Germania) - presso la Ruprecht-Karls-University - la X edizione della ISIRC Conference (International Social Innovation Research Conference). La nuova edizione è stata lanciata pochi giorni fa a Melbourne (Australia) nel corso dell’ultima conferenza. Il tema della X edizione sarà Bridging Social ... >
17/12/2017 16:11 Partecipa al follow-up della Social Business Initiative! LAMA Development and Cooperation Agency (socio di Iris Network) - in collaborazione con Technopolis Group e altri centri di ricerca europei - sta realizzando un’indagine per conto dell’Agenzia Europea per le Piccole e Medie Imprese (EASME) sul tema delle collaborazioni e interazioni tra imprese tradizionali ed organizzazioni dell’economia sociale. La rilevazione ... >
17/12/2017 15:39 Bando iC–Innovazione Culturale Ancora pochi giorni (deadline 19 dicembre 2017) per partecipare alla quarta edizione del Bando iC–Innovazione Culturale di Fondazione Cariplo. Il bando ha l’obiettivo di raccogliere proposte d’innovazione culturale che sappiano dare forma a prodotti o servizi finalizzati al miglioramento dei processi di produzione e valorizzazione della cultura. Nel formulare la proposta, ... >
26/11/2017 21:03 Sharitaly: platforms in action Manca poco all’appuntamento annuale di Sharitaly, l’evento leader in Italia sull’economia collaborativa. La V edizione, che si svolgerà il 5 e 6 dicembre 2017 a Base Milano, sarà dedicata al tema Platforms in Action: una due giorni di dibattiti, laboratori, workshop, masterclass, che si pone l’obiettivo di favorire lo scambio ... >

 

26/11/2017 17:58 Co-operation as Coordination Mechanism Si terrà il 4 e 5 dicembre 2017, presso il Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale dell’Università degli Studi di Trento, il workshop di ricerca, organizzato da Euricse, Co-operation as Coordination Mechanism: consequences on the interpretation of the cooperative enterprise. La teoria economia delle imprese cooperative necessita di una profonda revisione: gli ... >
26/11/2017 16:52 Territori, mobilità, lavori Si terrà il 22 e 23 febbraio 2018 presso il Fisppa dell'Università degli Studi di Padova il convegno Territori, mobilità, lavori, organizzato dalla "Sezione Territorio" dell'Associazione italiana di Sociologia. La conferenza si propone di sviluppare una riflessione critica sulle trasformazioni territoriali, del lavoro e delle migrazioni nella società italiana. Si ... >
24/11/2017 16:36 Proclamato l’European Pillar of Social Rights Lo scorso 17 novembre, in occasione del vertice sociale europeo di Göteborg, è stato proclamato ufficialmente il pilastro europeo dei diritti sociali (European Pillar of Social Rights), annunciato per la prima volta dal presidente Juncker nel discorso sullo Stato dell'Unione del 2015, a cui seguì la consultazione pubblica del 2016 (ne ... >
09/11/2017 17:10 Al via il fondo rotativo del Mise per l'economia sociale Con una dotazione di 223 milioni di euro, ha preso ufficialmente avvio martedì 7 novembre 2017 il Fondo Rotativo per la concessione di finanziamenti agevolati per la diffusione e il rafforzamento dell’economia sociale promosso dal MISE (Ministero dello Sviluppo Economico). Per i soggetti beneficiari è ora possibile trasmettere le domande al MISE, tramite procedura ... >