Pubblicati i decreti attuativi della legge sull’impresa sociale
4 commenti 30 Gennaio 2008

Il Governo ha emanato, sul “filo di lana”, quattro decreti attuativi della legge sull’impresa sociale. Si completa così il percorso attuativo della normativa avviato con il decreto legislativo n.155/06. Il primo riguarda le modalità di determinazione dei ricavi delle imprese sociali, in modo da calcolare la quota del 70% derivante da attività di “utilità sociale”. Il secondo riporta le modalità di iscrizione delle imprese sociali nel registro delle imprese. Interessante, a tal proposito, il riferimento ai codici di attività ICNPO (International Classification of Nonprofit Organizations) raccordata alla tradizionale classificazione ATECO. Il terzo, forse il più atteso, contiene le linee guida per la redazione del bilancio sociale sotto forma di indicatori raccolti in cinque sezioni riguardanti, fra l’altro, la struttura organizzativa e di governo, gli obiettivi e l’attività dell’impresa. Rispetto ai tradizionali modelli di bilancio sociale si segnala, e non è una sorpresa, la proposta di indici attraverso cui rendicontare alcuni dei vincoli normativi, come ad esempio la non distribuzione degli utili e le forme di coinvolgimento dei lavoratori e degli utenti. Infine, il quarto decreto contiene le norme a cui devono attenersi le imprese sociali riguardo a operazioni di trasformazione, fusione, scissione e cessione d’azienda.
Attendiamo numerosi i vostri commenti!

I primi commenti

commenti